Assicurazione casa in legno Assicurazione casa in legno
Lunedì, 22 Giugno 2020

Casa in legno: i vantaggi di un settore in crescita

La casa in legno è una tra le tipologie di abitazione preferite dagli italiani, per diversi motivi. A dimostrazione del fatto che sia sempre più richiesta, vi sono differenti studi, come ad esempio quello del “Rapporto Case ed Edifici in Legno” del 2018, realizzato da FederlegnoArredo.

Secondo i dati statistici riportati, sembrerebbe che solo nel 2017 vi sia stata una crescita del 7% delle richieste di case in legno, aumentata ancora di più negli anni successivi.

Dato che sempre più italiani desiderano case di legno prefabbricate, anche l’esportazione di questo materiale ha visto un notevole incremento, arrivando a +28%. Oltre a questo, l’Italia si trova al quarto posto in Europa per il numero delle abitazioni di questo tipo. Tutto ciò è dovuto ai numerosi fattori positivi che una casa del genere può comportare.

  • Casa in legno: perché sceglierne una
  • Case in legno prefabbricate: gli ulteriori fattori positivi
  • Case in legno e la tecnologia
  • Case in legno: il fattore estetico
  • Assicurazione casa: l’importanza di averne una

Casa in legno: perché sceglierne una

Scegliere una casa in legno può essere particolarmente vantaggioso prima di tutto perché c’è la possibilità di risparmiare dal punto di vista economico. Se si ha un’abitazione in legno infatti ci sarà un consumo energetico minore, rispetto a quello che può essere presente in un’altra tipologia di casa. Oltre a questo la spesa per la sua realizzazione sarà di gran lunga minore rispetto a quella di un edificio differente. Questi però non sono gli unici fattori positivi.

Tra gli altri vi è anche il fatto di rispettare l’ambiente, anche perché il materiale utilizzato per la sua costruzione è naturale e in più non presenta sostanze al suo interno, che possano nuocere alla salute dell’uomo.

Sempre più italiani però desiderano le case prefabbricate in legno anche perché sono in grado di assicurare una maggiore sicurezza, soprattutto per quanto riguarda i pericoli provocati dai sismi. Le caratteristiche vantaggiose delle abitazioni di questo tipo però non terminano qui.


Case in legno prefabbricate: gli ulteriori fattori positivi

Sono molte le persone che non conoscono quanto possano essere vantaggiose le abitazioni in legno, non solo per il maggior risparmio in termini di spesa di costruzione che possono garantire, ma anche per quanto riguarda le potenzialità che possiede il materiale che le costituisce.

Prima di tutto il legno è molto famoso per la sua resistenza, e infatti le case di questo tipo risultano molto più durevoli rispetto a quelle costituite da altri tipi di materiali.

Da collegare a questo concetto anche quello di maggiore solidità e stabilità, ed è proprio questo che rende un’abitazione del genere molto più forte delle altre. Oltre a questo però si deve considerare anche un altro importante fattore: quello dell’umidità, che spesso tende a colpire le facciate di una casa, o soprattutto diverse pareti interne, danneggiandole. In alcuni casi si puossono generare delle macchie che oltre ad essere antiestetiche, possono generare il proliferare di funghi e batteri. Questo potrebbe rendere l’aria della casa o della stanza malsana, cosa che invece non accade con le pareti in legno, anche perché molto meno propense a questa tipologia di problematica. 

Importantissima però anche un’altra caratteristica della casa in legno: il fatto che quest’ultimo riesca a proteggere in modo perfetto dal freddo, anche perché costituisce un ottimo isolante termico. Non è un caso infatti che molte baite che vengono costruite in zone montuose, siano proprio costituite da questo materiale. In alcuni casi infatti le abitazioni in legno possono persino far evitare di accendere il riscaldamento, cosa che può garantire un ulteriore risparmio dal punto di vista economico.

Da aggiungere a tutto ciò però c’è anche un altro importante fattore: se un incendio dovesse colpire le mura domestiche, il particolare legno che le costituisce non rilascerebbe polveri dannose per l’uomo.

In più non si deve dimenticare che il materiale in questione è particolarmente traspirante e quindi questo permette di assicurare un’aria più sana all’interno delle stanze e un maggior ricircolo dell’aria. Merita una spiegazione più approfondita anche il fattore ambientale, che era stato precedentemente nominato: si è detto che far costruire case in legno permette di inquinare meno. È così infatti, soprattutto se si considera che non saranno impiegati elementi molto più inquinanti, ma a tutto ciò si deve anche collegare il problema dei gas serra. Ben il 35% in meno di questi ultimi viene emesso, se si costruiscono edifici in legno, mentre la percentuale aumenta di gran lunga, se si usano materiali differenti.


Case in legno e la tecnologia

Un errore che fanno molte persone è quello di ritenere che una casa in legno non possa essere dotata di dispositivi tecnologici o non possa avere impianti domotici, ovvero sistemi con i quali poter controllare con un semplice “click” o con il proprio smartphone, gran parte degli elettrodomestici o delle luci della casa. Ciò non è assolutamente vero, anche perché persino nelle case di legno prefabbricate si possono richiedere installazioni del genere e si potrà godere quindi di ogni confort garantito sia dalle potenzialità del legno che si sono elencate, sia di quelle provenienti dalla tecnologia.


Case in legno: il fattore estetico

Le case in legno presentano anche un altro pregio: quello di avere un’elevata qualità estetica, che le rende molto più eleganti, ma nello stesso tempo anche accoglienti, rispetto alle comuni abitazioni di altro materiale. Un’abitazione del genere tra l’altro permette anche di adottare una varietà molto ampia di stili di arredamento, che può andare da quello più classico fino ad una tipologia rustica o anche moderna e industrial.


Assicurazione casa: l’importanza di averne una

La casa in legno permette di garantire una sicurezza molto elevata, molto di più rispetto alle abitazioni di altro tipo, sia in termini di isolamento termico, sia per il rischio di sismi, sia per una maggiore stabilità e durevolezza. Nonostante riesca quindi ad assicurare una vita domestica molto sicura, l’ideale sarebbe anche stipulare un’assicurazione casa che possa ampliare ancora di più il fattore sicurezza. In questo modo la propria casa in legno sarà assolutamente completa, e alla polizza si aggiungeranno tutti i numerosi vantaggi che un’abitazione del genere può garantire, proprio come tutti quelli elencati.

Per maggiori informazioni visita la nostra sezione relativa all'assicurazione casa.

Video